Servizio Disabili Sensoriali

Il Servizio per minori con disabilità sensoriali si configura come un insieme di interventi socio educativi ed abilitativi a favore dei minori sordi, ciechi e ipovedenti gravi residenti nel territorio di Torino e provincia. Comporta la realizzazione di un progetto individualizzato coerente, in sinergia con la scuola e i servizi di Neuropsichiatria Infantile e di riabilitazione delle Asl cittadine, secondo la metodologia del lavoro di rete.

Cosa propone il servizio

L’ attivazione di:

a) interventi educativi di mediazione alla comunicazione

b) interventi educativi di aiuto didattico e all’autonomia

c) interventi educativi di prevenzione

Gli interventi messi in atto, attraverso la presa in carico diretta del minore disabile sensoriale, perseguono i seguenti specifici obiettivi:

  • sviluppo di adeguate capacità di comunicazione e relazione con gli altri e con l'ambiente
  • sviluppo di adeguate capacità di comunicazione e relazione con gli altri e con l'ambiente
  • sostegno e rinforzo al nucleo familiare

A chi è rivolto

Gli interventi educativi di aiuto didattico e all’autonomia sono rivolti a minori ciechi totali e parziali, minori ipovedenti gravi.

Gli interventi educativi di prevenzione sono rivolti a minori pluriminorati, in cui la sordità o il deficit visivo sia l’aspetto prevalente rispetto alla disabilità, limitatamente alla prima e seconda infanzia.

Gli interventi educativi di mediazione alla comunicazione sono rivolti a minori con sordità gravissima, grave o con deficit uditivo di tipo degenerativo.

Come si richiede

Segnalazione da parte della famiglia ai servizi sociali del proprio territorio nel caso di residenza in provincia di Torino, oppure al servizio disabili sensoriali nel caso di residenza nella città di Torino.  

PRIVATAMENTE: contattare la Referente del Servizio Dottoressa Claudia Rinaldi 011 9424906.